Home » Pavimenti Sopraelevati - Struttura

 

Pavimenti Sopraelevati - Struttura

 

 

A. Finitura superiore


1. lastre in gres porcellanato: formano lo strato superiore del piano di calpestio e costituiscono il componente principale del sistema; sono la parte direttamente visibile e soggetta alle sollecitazioni.
Per questo, nella scelta della finitura, oltre ad una valenza estetica, occorre considerare le caratteristiche dell'ambiente e la sua destinazione d'uso.
Il gres porcellanato associa pregio estetico a caratteristiche fisico-meccaniche di eccellenza.

2. bordatura lastra: ha la triplice funzione di disegnare in modo omogeneo le fughe tra i diversi pannelli del pavimento galleggiante e tra le lastre assemblate sul medesimo pannello; permettere una migliore aderenza e contatto tra pannello e pannello; attutire le sollecitazioni tra le diverse lastre assorbendo eventuali dilatazioni termiche.


B. Pannello


3. supporto: è il componente strutturale del piano di calpestio e sopporta i carichi trasmessi dalle lastre in gres porcellanato distribuendoli alla struttura sottostante. E' possibile scegliere tra materiali con diverse caratteristiche di resistenza meccanica e di comportamento al fuoco che devono essere valutate in funzione delle necessità del progetto.

4. bordo perimetrale: è disegnato in modo da facilitare l'assemblaggio dei pannelli durante la posa in opera del pavimento sopraelevato ed ha sia la funzione di protezione laterale del pannello sia di determinare uno dei punti di contatto e di trasmissione delle sollecitazioni orizzontali tra i pannelli.

5. finitura inferiore: la sua funzione è quella di proteggere il pannello dall'umidità ed eventualmente migliorarne le prestazioni meccaniche.


C. Struttura


Guarnizioni: garantiscono la stabilità dell'accoppiamento tra struttura e pannello aumentando la continuità dell'appoggio.

Traverso: collega orizzontalmente le colonne per ottenere la necessaria modularità migliorando la stabilità e la distribuzione dei carichi sulla struttura.

Colonna: ha funzione di sostegno dei pannelli e trasmissione dei carichi al massetto.
La regolazione micrometrica permette di determinare la corretta altezza dei pavimenti sopraelevati e di compensare l'imperfetta planarità del piano d'appoggio.



Struttura pavimenti sopraelevati
  • Lastra gres porcellanato
  • Bordature delle lastre
  • Supporto
  • Bordo perimetrale
  • Finitura inferiore

Benvenuti in Granitech

Granitech si occupa del progetto e della realizzazione di rivestimenti in facciata ventilata e di pavimenti in sopraelevato. Con i suoi sistemi innovativi, Granitech è in grado di sviluppare soluzioni ad alto livello per importanti realizzazioni nell'ambito dell'architettura contemporanea.

Pareti Ventilate

Le pareti ventilate sono soluzioni costruttive multistrato che consentono l'installazione a "secco" degli elementi di rivestimento.

Approfondisci

Pavimenti Sopraelevati

Sistemi di pavimentazione concepiti per rispondere alle diverse esigenze logistiche di ambienti a alta concentrazione d'impianti.

Approfondisci

Glossario

Definizioni di termini e frasi comunemente usati nel campo delle applicazioni ventilate e sopraelevate.

Approfondisci